CARPE DIEM

Una delle cose che più ci riesce difficile oggi è vivere il presente.

La società, la cultura in cui siamo immersi, toglie ogni importanza e significato al presente.

Rrisparmia per il futuro! Calcola le conseguenze! Sbighiamoci è tardi! Pensa al domani! Pensa a quando non lavorerai più!…

A chi non capita di sentire o ripetere ogni giorno frasi del genere. Sacrifichiamo continuamente il presente in nome del futuro.

Se ci pensi bene, VIVERE ADESSO in realtà è l’unica opportunità che tu hai, non esiste altro momento in cui tu possa vivere.

Il presente è tutto quel che c’è, e il futuro non è che un altro momento presente da vivere quando arriverà.

Una cosa è sicura: non puoi viverlo finchè non viene.

Con questo modo di pensare e agire, non solo evitiamo, adesso, ogni godimento, ma la facciamo finita per sempre con la felicità.

Allora cogli il presente come l’unico momento di cui disponi, può essere un esperienza straordinaria se ti concedi di perdertici.

Cosa importante, non dimenticare che desideri, speranze, rammarichi, sono le tattiche più comuni e dannose per evadere dal presente.

In un libro del 1903, Herry James, consigliava:

Vivi tutto quel che puoi; è un errore non viverlo. Non interessa tanto ciò che fai in particolare, purchè tu viva la tua vita. Se non hai vissuto quella, che cosa hai vissuto? […] Quel che si perde, è perduto: non t’illudere.

Il momento giusto è qualsiasi momento uno sia ancora tanto fortunato da avere […] Vivi!

 

Se, come il personaggio di uno dei libri di Tolstoj, dai uno sguardo alla tua vita passata, scopri che raramente ti rammarichi di una cosa che hai fatto. E’ ciò che non hai fatto, a tormentarti. Dunque il il messaggio è chiaro. Fallo! Impara a valorizzare il momento presente. Cogli ogni minuto, secondo e istante della tua vita e assaporalo.

Coloro che sanno afferrare l’attimo e conferirgli il massimo valore, hanno scelto una vita libera e appagante. Hanno scelto la via della felicità.

E’ una scelta che ognuno di noi può compiere!

Carpe diem

https://www.facebook.com/studiodipsicologiaepsicoterapia/

Condividi questa pagina con i tuoi contatti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *